Passa al contenuto

SailSteer con Mark Chisnell

Mark Chisnell esamina più da vicino il display SailSteer, disponibile solo nei chartplotter e negli strumenti B&G.

SailSteer

L'app SailSteer raggruppa molte informazioni utili in un'unica semplice schermata. Sarà utile sia per i navigatori che vogliono monitorare gli angoli di navigazione dell'imbarcazione e procedere verso un waypoint o un segnale, sia per i timonieri con equipaggio ridotto.

Cos'è SailSteer

Analizziamolo nel dettaglio. I numeri in basso a sinistra sono tutti configurabili dall'utente, in questo caso sono (dall'alto): la velocità dell'imbarcazione in nodi (ACQUA), l'angolo del vento vero (TWA), l'angolo del vento apparente (AWA), la velocità del vento vero (TWS) e la direzione del vento vero (TWD).

I numeri sul lato destro (dall'alto) indicano: il riferimento magnetico o reale accanto al tempo di virata a sinistra (P) e dritta (S) al waypoint, il tempo di navigazione totale (TTW-S) al waypoint su entrambi i tratti, la distanza di navigazione totale (DTW-S) al waypoint su entrambi i tratti, la direzione waypoint (WPT BRG) e la profondità.

Al centro abbiamo quello che fa per te. L'immagine mostra sempre il profilo dell'imbarcazione che naviga verso la parte superiore dello schermo. Pertanto, guardando in avanti sul display, con uno sguardo verso la prua e l'orizzonte, la barca virtuale ha lo stesso orientamento di quella reale.

Una rosa della bussola in bianco e nero ruota attorno al profilo dell'imbarcazione per mostrare la direzione: la direzione effettiva è il numero evidenziato in bianco e nero, in questo caso 271 gradi. Il piccolo timer arancione a forma di uovo indica la rotta rispetto al fondo (COG). La corrente viene visualizzata dalla freccia blu e dal numero al centro dello schermo, scorrendo da destra a sinistra a 1,3 nodi.

L'angolo del vento apparente (AWA) viene visualizzato dalla "A" nella freccia blu e l'angolo del vento vero (TWA) dalla "T" nella freccia verde (è verde quando si naviga sull'angolo di vento vero target in sopravento o sottovento, ma diventa blu se l'imbarcazione è fuori dal target di 10 gradi o più e quando lo raggiunge). In questo esempio possiamo vedere entrambi i valori vicini a 310 gradi sulla rosa della bussola.

I settori rosso e verde mostrano le layline e i relativi limiti nello schema dei salti del vento, con le linee verdi e rosse tratteggiate che mostrano l'angolo del vento vero target (layline) per ogni virata nella direzione del vento vero di quel momento.

Infine, il punto giallo a circa 340 gradi sulla rosa della bussola è la direzione del waypoint.

Sopravento a dritta

Quindi, quali informazioni utili possono essere ottenute da un rapido sguardo in questo riquadro Sail Steer, a parte il fatto che stiamo andando sopravento su dritta, il che dovrebbe essere ovvio a bordo…

L'imbarcazione procede da destra a sinistra rispetto al fondo, perché il timer a forma di uovo della rotta rispetto al fondo (COG) si trova a sinistra della prua. Questo è opportuno perché la freccia della corrente mostra anche la marea che scorre da destra a sinistra a 1,3 nodi.

L'imbarcazione è leggermente alta e troppo vicina al vento, perché la prua è a destra della linea dell'angolo di vento target (la linea verde tratteggiata).

Non è possibile posizionare il segnale a sinistra in caso di salto del vento, poiché il punto giallo è completamente fuori dal settore rosso.

Sopravento a sinistra

Ora andiamo avanti e vediamo come appare. Cosa possiamo dedurre da questo pannello Sail Steer?

 L'imbarcazione procede da sinistra a destra rispetto al fondo, perché il timer a forma di uovo della rotta rispetto al fondo (COG) si trova a destra della prua. Questo è opportuno perché la freccia blu della corrente mostra anche la corrente che scorre da sinistra a destra a 1,1 nodi.

 L'imbarcazione è di nuovo leggermente alta e troppo vicina al vento, perché la prua è a sinistra della linea dell'angolo di vento target (la linea rossa tratteggiata).

 Non è ancora possibile posizionare il segnale a sinistra in caso di salto del vento, poiché il punto giallo è completamente fuori dal settore rosso e a sinistra della prua. Se fossi il navigatore di questa imbarcazione, direi al timoniere di smettere di avvicinarsi, di dimenticare il segnale e di navigare sui numeri target… con moderazione, naturalmente.

Sottovento a babordo

Quindi, l'imbarcazione ha aggirato il segnale di sopravento e si trova sulla tratta successiva sottovento in strambata a sinistra: cosa si può dedurre da questo pannello SailSteer?

L'imbarcazione procede da sinistra a destra rispetto al fondo, perché il timer a forma di uovo della rotta rispetto al fondo (COG) si trova a destra della prua. Anche questa volta è corretto perché la freccia blu della corrente mostra anche la corrente che scorre da sinistra a destra a 0,9 nodi.

L'imbarcazione è ancora leggermente alta e troppo vicina al vento, perché la prua è a sinistra della linea dell'angolo di vento target (la linea rossa tratteggiata).

È possibile posizionare il segnale a dritta in qualsiasi salto del vento probabile, poiché il punto giallo è passato attraverso il settore verde e ora è sopravento. Se fossi il navigatore di questa imbarcazione, direi al timoniere di smettere di orzare e di strambare l'imbarcazione per il segnale!

Sottovento a dritta

Il timoniere ha fatto ciò che gli è stato chiesto (per una volta), quindi cosa possiamo dedurre da questo pannello Sail Steer ora che stiamo andando in strambata a dritta?

L'imbarcazione procede un po' da destra a sinistra rispetto al fondo, perché il timer a forma di uovo della rotta rispetto al fondo (COG) si trova a sinistra della prua. Questo è opportuno perché la freccia blu della corrente mostra anche la corrente che scorre un po' da destra a sinistra a 0,7 nodi.

L'imbarcazione è ancora leggermente alta e troppo vicina al vento, perché la prua è a destra della linea dell'angolo di vento target (la linea verde tratteggiata).

Tuttavia, non si tratta di un problema, perché l'imbarcazione sta arrivando al segnale: la prua, il timer a forma di uovo della rotta rispetto al fondo (COG) e il punto giallo sono tutti allineati. Siamo sulla layline e il segnale è a soli 4 minuti e 21 secondi di distanza. Ottimo lavoro! È il momento di iniziare a disporre il fiocco…

Consigli e suggerimenti per i componenti elettronici B&G